WEBINAR GRATUITO – Giovedì 23 Settembre 2021 alle 14:00

CIO: DOVE GESTISCI I CONSENSI? IN-HOUSE VS OUTSOURCING

Focus sui 3 punti chiave per fare la scelta giusta: Responsabilità, Competenze, Convenienza

Giovedì 23 settembre 2021
Ore 14:00 – Durata: 45 minuti

Webinar organizzato da

La gestione dei Consensi non porta nuovo business all’azienda ma solo problemi, ciò nonostante è un’attività critica e delicata che deve essere fatta quotidianamente ed a norma di legge. Molte aziende stanno affrontando seriamente la questione dei Consensi solo adesso ed una delle questioni sul tavolo delle decisioni è quella di come e dove gestire i Consensi, se con un sistema custom interno all’azienda o in outsourcing, delegando la responsabilità della loro gestione e conservazione, attraverso una soluzione specifica.

 

Analizzando tutte le sanzioni GDPR dal 2018 ad oggi scopriamo che più dell’80% del totale riguarda “violazioni di sostanza”, ovvero illeciti su dati personali e consensi (principalmente nelle attività di Marketing e Sales attraverso strumenti di e-commerce, CRM, email marketing) e meno del 20% interessa le “violazioni di forma” con irregolarità sulla governance o sulla documentazione. Ma in questo scenario che indica chiaramente la direzione che il Garante persegue, le aziende paradossalmente sperano di tutelarsi continuando a rafforzare il versante meno critico, quello della “paper governance”, lasciando scoperto il fronte più esposto alle minacce.
Tra le cause principali di illeciti c’è la mancata o inadeguata gestione dei Consensi in azienda.

 

La gestione dei consensi in azienda non finisce con lo sviluppo di un sistema fatto in casa ma è un progetto a lungo termine, considerando che vanno messe in conto verifiche di correttezza e continui adeguamenti ad un Regolamento GDPR che è ancora molto giovane. La decisione di sviluppare un sistema fai-da-te o se delegare l’intera gestione in outsourcing non impatta solo sull’azienda ma anche su se stessi, considerando la responsabilità (anche legale!) che implica essere coinvolti in un progetto del genere, sia dal lato tecnico che legale.

 

In questo webinar, dedicato a CIO e ICT manager (ma anche ai DPO e Legal che hanno a che fare con loro!) affronteremo la questione di “Dove e come gestire i Consensi”.

 

Le opzioni sono solo solamente due:
in-house (dentro l’azienda) con una soluzione custom sviluppata dall’azienda stessa o da un suo fornitore;
in outsourcing (fuori dall’azienda), delegando tutto il delicato e critico processo della gestione e conservazione dei Consensi ad una soluzione specifica di mercato ed a chi fa questo di mestiere.

 

Il webinar sarà condotto da Giuseppe Ricci, Titolare di Active121, consulente e speaker su temi relativi a Digital Marketing e Data Protection.

SCHEDA SINTETICA


Data e ora

Il webinar si svolgerà
in diretta il giorno
giovedì 23 settembre
alle ore 14:00

Durata

La durata del webinar è di 45 minuti, con sessione finale dedicata a Domande e Risposte

Partecipazione e Video

La partecipazione è gratuita con registrazione obbligatoria. Tutti gli iscritti riceveranno la registrazione video del webinar!

Argomenti chiave

Cos’è il Consent Manager – Doveri e Responsabilità del CIO in caso di Contestazioni, Denunce, Ispezioni – Relazione tra “Gestione del denaro in azienda” e “Gestione dei consensi” – Certificati legali della Privacy – I 3 fattori chiave per sviluppare in-house un Consent Manager

Taglio pratico

Poca teoria, tanti consigli pratici, per aiutarti a tutelare la tua azienda dai rischi di contestazioni e sanzioni

Soluzioni software

Presentazione di PrivacyOS, l’innovativo software in cloud di Consent Management per la gestione dei Consensi in azienda

SOLUZIONE PRESENTATA: PRIVACYOS


Il webinar è l’occasione per presentare PrivacyOS, il primo ed innovativo software in cloud di Consent Management per la gestione centralizzata dei Consensi.

 

PrivacyOS si connette a siti, portali, e-commerce ed alle applicazioni interne ed esterne delle aziende (CRM, software di email marketing, app, ERP…) per raccogliere, gestire ed orchestrare tutti i Consensi, gestendone automaticamente la manutenzione ed il periodo di conservazione fino alla cancellazione o l’anonimizzazione alla scadenza. Ricostruisce la Storia della Privacy dell’Interessato con tutte le informazioni utili a tutelarti in caso di contestazioni o ispezioni.

I RELATORI


Giuseppe Ricci

Titolare di Active121 Srl

Ha lavorato nella formazione anche universitaria per più di 20 anni, è stato ICT manager e consulente informatico come software architect per soluzioni di digital marketing per molte aziende. Oggi è consulente e speaker su temi relativi a Digital Marketing e Cyber Data Protection.

Active121 è una delle rare realtà italiane specializzate nello sviluppo di soluzioni software di Cyber Data Protection, sviluppando PrivacyOS, la prima soluzione per la gestione dei Consensi per la Privacy by Design oggi ritenuta la soluzione in assoluto più completa ed avanzata del mercato.

Active121 s.r.l. – Società gestita da amministratore unico – Tel. +39 0423 648 335 – P.IVA 03755420266 | Privacy | Cookie